Qualifica Obbligatoria per gli ASO, da Aprile 2020

Con il DPCM del 9 Febbraio 2018 è stata istituita la nuova figura professionale dell'Assistente di Studio Odontoiatrico.

In virtù di questa norma per operare come tale

è necessario conseguire l'Attestato dopo aver frequentato uno specifico corso di formazione.

La norma è entrata in vigore (pubblicazione sulla gazzetta ufficiale) il 6 aprile 2018. Da tale data e per 24 mesi, si potrà essere assunti con la qualifica contrattuale di Assistente alla Poltrona anche privi del titolo suddetto. 

Trascorso tale periodo questo non sarà più possibile.

In altri termini, da Aprile 2020 (ossia 24 mesi dalla pubblicazione del suddetto DPCM sulla gazzetta ufficiale), per essere assunti come assistenti odontoiatrici sarà necessario possedere il titolo di cui sopra, ossia la qualifica di assistente studio odontoiatrico, conseguibile frequentando uno specifico corso, come quello da noi proposto.

Operi già come Assistente studio Odontoiatrico (ASO)?

Sono esentati dal seguire il corso e dal dover conseguire la qualifica, coloro che negli ultimi 5 anni possono dimostrare di aver lavorato come assistente alla poltrona per almeno 36 mesi (anche non consecutivi).

In particolare si precisa che con "aver lavorato come assistente alla poltrona" si intende che occorre essere stati inquadrati contrattualmente come assistente alla poltrona o professioni similari

Coloro che invece hanno un'esperienza lavorativa inferiore a 36 mesi, dovranno conseguire tale qualifica ma avranno più tempo: tre anni dall'entrata in vigore del DPCM, ossia entro Aprile 2021.

 

CORSO ASSISTENTE STUDIO ODONTOIATRICO

Il Corso, riconosciuto dalla Regione Toscana, rilascia la qualifica necessaria ad operare come ASO al termine di 300 ore di lezioni in aula e 400 ore di stage e previo superamento esame finale

SCOPRI DI PIù